Aggiornamento iOS 8.1.3. Attenzione all’aggiornamento!

Apple ha rilasciato l’aggiornamento a iOS 8.1.3. L’aggiornamento era molto atteso in quanto doveva risolvere una serie di problemi molto discussi dalla comunità Apple come ad esempio quello riguardante il WiFi e il problema del Calendario presenti in 8.1.2. Ma fate attenzione prima di fare l’aggiornamento, pericoli in vista!

Pare invece che l’aggiornamento uscito troppo tempestivamente abbia puntato più alla lotta contro il jailbreak che alla reale risoluzione di problemi ben noti ad Apple.

Con il nuovo iOS 8.1.3 infatti Apple ha bloccato la possibilità di eseguire il jailbreak sui nostri dispositivi che si poteva agilmente fare utilizzando Pangu. Se pertanto siete jailbreak-dipendenti il nostro consiglio è di non eseguire l’aggiornamento a iOS 8.1.3 almeno fintanto che i team di sviluppatori di tool di jailbreak non trovino un’altra vulnerabilità nel firmware per permettervi di esegure nuovamente il jailbreak sul vostro iPhone o iPad con iOS 8.1.3.

aggiornamentoios

Se il non siete invece interessati al jailbreak su iPhone io iPad allora potete tranquillamente aggiornare.

Il nuovo aggiornamento iOS 8.1.3 promette di apportare le seguenti novità:

  • Riduce la quantità di memoria necessaria per eseguire un aggiornamento software (non dovrete pertanto più svuotare il vostro dispositivo per liberare spazio senza il quale l’update non veniva eseguito nella modalità OTA (Over the Air)
  • Risolve il problema che impediva ad alcuni utenti l’inserimento della password ID Apple per Messaggi e FaceTime
  • Risolve un problema che causava il blocco di Spotlight nella visualizzazione dei risultati delle app
  • Risolve il problema che impediva movimenti multitasking su iPad

ios8.1.3Tutto qui? Purtroppo si. Il nuovo aggiornamento non risolve alcuni bug piuttosto gravi ben noti ad Apple e riscontrati dai proprietari di iPhone più vecchi, ampiamente segnalati da quando iOS 8 è stato lanciato il 17 settembre.

Attualmente, il problema più grande è quello del WiFi: iPhone e iPad non si connettono o si connettono per poco tempo alla rete, e un thread dedicato al problema sul forum di supporto di Apple ha collezionato più di 500.000 visite sulle più di 100 pagine di discussione animata.

Inoltre iOS 8.1.3 non risolve il cosiddetto bug GMT. Succede infatti che quando si crea un nuovo appuntamento sul calendario, l’orario prefissato viene modificato in automatico in un fuso diverso da quello del proprio paese. In Italia ad esempio il classico GMT+1, corrispondente al fuso di Roma, viene cambiato in GMT, causando così un anticipo rispetto all’orario reale da assegnare all’appuntamento. Attenzione dunque ai vostri appuntamenti perché dopo aver modificato il fuso portandolo alla versione corretta dovrete anche aggiustare l’ora che sarà indietreggiata di 60 minuti.

Infatti il firmware iOS 8 ha il bruto vizio di cambiare l’orario dei vostri appuntamenti: il vostro appuntamento potreste trovarvelo impostato sul fuso orario GMT Greenwich Mean Time, “Tempo medio di Greenwich”, l’ora di Londra per intenderci e non con il nostro di Roma (CET – Central European Time).