Cinema italiano: dai film d’autore alle grandi commedie

Il Belpaese ha da sempre avuto una grande tradizione cinematografica. L’Italia è vista nel mondo come terra di film d’autore, basti pensare all’ultima vittoria agli oscar con “La Grande Bellezza” di Sorrentino o al film “Le Meraviglie” che ha reso Alice Rohrwacher la prima donna regista italiana a vincere la Palma d’Oro a Cannes. Insomma un anno da sogno per i film italiani, ma il passato non è stato da meno. Da sempre i nostri film affascinano e meravigliano, raccontando storie semplici, di tutti i giorni, che trasportano lo spettatore nella nostra cultura. Dalle grandi commedie di Totò e Alberto Sordi, ai film drammatici come “La Vita è Bella” di Benigni la nostra tradizione entra sempre prepotentemente nelle storie raccontate. E non c’è niente da fare, i nostri film incantano sempre. Siamo riusciti anche a creare un genere, quello degli spaghetti western, che pur mostrando una realtà lontana dalla nostra, ha incantato gli stessi americani, padri di quel lontano west che ha caratterizzato gli anni della corsa all’oro.

Insomma se parliamo di cinema italiano ci vengono in mente grandi film che hanno fatto la storia della cinematografia, ma non dimentichiamoci anche della tradizione popolare e dei moderni film comici. Partendo dai cine-panettoni di Boldi e De Sica che immancabili hanno animato decine di Natali, ai film irriverenti dei Soliti Idioti, dalle commedie di Checco Zalone ai film più impegnati di Aldo, Giovanni e Giacomo il nostro cinema si è saputo dimostrare ancora una volta divertente e spensierato. Anche se in alcuni titoli la qualità è diminuita possiamo sempre parlare abbastanza positivamente delle nostre pellicole comiche, che alla fine hanno lo scopo di farci divertire e farci passare una serata spensierata.
Non ve la prendete con Checco se il suo ultimo film non merita l’Oscar, ma se vi strapperà un sorriso andrà bene così.
Era la stessa cosa per il grande Tomas Milian che grazie alla voce di Ferruccio Amendola ha interpretato il famoso Nico Giraldi, un ispettore di polizia dai modi poco garbati, oppure Er Monnezza, un ladruncolo romano.

Ma qui si parla di altri tempi…

Insomma, se stai leggendo questo articolo sarai sicuramente un appassionato di cinema! Allora non possiamo non consigliarvi questo fantastico sito dove potrete trovare tantissimi film in streaming, anche italiani. Il sito è un servizio di catalogazione di link con opera audiovisiva che quindi non viola in nessun modo la legislazione in materia. Riscoprite il nostro cinema, guardate i film che sono passati alla storia… Il nostro Paese ha tanto da offrirvi!

filmstream_tohttp://www.filmstream.to