Come utilizzare Inbox di Google senza un invito

Pare che gli inviti Google per Inbox tardino ad arrivare e che gli inviti già inviati permettano ai fortunati destinatari di invitare ben pochi amici. Se non volete aspettare, fortunatamente c’è un trucco per utilizzare Inbox senza aver ricevuto direttamente un invito.

Inbox è un sistema per organizzare e gestire in modo più accurato la nostra posta elettronica (di un account GMail) , sfrutta gli algoritmi rivoluzionari di Google Now e un mucchio di nuove funzioni differenziano Inbox da una comune app per controllare la posta elettronica.

Inbox è consultabile da Chrome oppure dalle app scaricabilli da Google Play per i dispositivi Android o da iTunes per iPhone e iPad.

Per potere utilizzare questo metodo per aggirare la necessità di avere un invito per accedere ad Inbox vi basterà avere almeno un amico o conoscente che utilizza già Inbox.

inbox_header

Come utilizzare Inbox senza avere un invito:

I metodi per utilizzare Inbox senza avere avuto un invito sono due, entrambi presuppongono che abbiate un amico o un conoscente già abilitato a Inbox.
Il metodo consente nell’associare temporaneamente all’account gmail del vostro amico anche il vostro account di posta in uno dei seguenti modi:

utilizzando il vostro dispostivo:

  1. chiedete al vostro amico di aggiungere temporaneamente il suo account di posta nella vostra app Android o iPhone (per questi metodi Chrome non funziona). Su Android a basta entrare nel menu impostazioni e premere “Aggiungi account”, su iPhone basterà aggiungere l’account del vostro amico su un’altra Google App come ad esempio Gmail.
  2. Accedete a Inbox utilizzando l’account del vostro amico
  3. All’interno di Inbox aprite il pannello di configurazione di sinistra, e selezionate “Configura account” ed abilitate il vostro account “accendendo” l’interruttore di fianco al vostro indirizzo email.
  4. A questo punto potete cancellare l’account del vostro amico (Per Android tornare in “impostazioni” – Account e rimuoverlo, su iPhone basta rimuovere l’account tramite la schermata di gestione degli account di qualsiasi applicazione Google come ad esempio Gmail)

utilizzando il dispositivo di un vostro amico abilitato a Inbox:

  1. fate aggiungere il vostro account sul dispositivo di un amico già abilitato a Inbox (Su Android a basta entrare nel menu impostazioni e premere “Aggiungi account”, su iPhone basterà aggiungere l’account del vostro amico su un’altra Google App come ad esempio Gmail).
  2. fate aprire Inbox e fate in modo che il vostro amico sia autenticato con il proprio account, poi dal pannello di sinistra, fate selezionare il vostro account
  3. a questo punto scaricate Inbox by Google sul vostro dispositivo (Google Play o App Store)
  4. entrate con il vostro account che ora risulterà abilitato
  5. fate cancellare dal vostro amico il vostro account dal suo dispositivo (Per Android tornare in “impostazioni” – Account e rimuoverlo, su iPhone basta rimuovere l’account tramite la schermata di gestione degli account di qualsiasi applicazione Google come ad esempio Gmail)

Se ottenete l’abilitazione di Inbox in questo modo, non avrete a disposizione inviti per invitare altre persone all’utilizzo di Inbox

Potete leggere le novità di Inbox di Google qui.