Cookie Law: il tuo sito/blog è a norma? Multe salatissime in arrivo da 6.000 a 120.000€ !!

La EU Cookie Law (legge europea sui cookies) è stata approvata anche in Italia ed entra ufficialmente in vigore dall’1 giugno 2015.
Il tuo sito è a norma con i cookies? le sanzioni sono veramente pesantissime! da 6.000 a 120.000 Euro!

sito_illegaleIl garante ha stabilito che, quando si accede ad una qualunque pagina di un sito web, sia presente banner ben visibile con un link a informazioni più dettagliate, con le indicazioni dei cookie inviati dal sito e dove sia possibile negare l’installazione degli stessi mediante checkbox o mediante link alle pagine di impostazione dei siti che forniscono questi cookie, oltre ad indicazioni dettagliate:

  • se nel sito internet è previsto l’uso di cookie di profilazione ai fini di eseguire campagne dmarketing (ad esempio i banner di AdSense)
  • se il sito utilizza cookie di “terze parti”, i cookie installati da servizi diversi il sito che si sta visitando (come ad esempio i pulsanti di condivisione di Facebook)
  • l’indicazione che proseguendo nella navigazione del sito si presta il consenso all’uso dei cookie.

Cosa si rischia se non si mette in regola il proprio sito?
Le sanzioni sono molto salate e di tipo amministrativo:

  • privacyDa € 6.000 a € 36.0000 per omessa informativa o informativa non idonea.
  • Da € 10.000 a € 120.0000 per installazione di cookie senza il consenso degli utenti (mancanza del popup).
  • Da € 20.000 a € 120.0000 per omessa o incompleta notificazione al Garante (nel caso si utilizzino cookie di profilazione è necessario effettuare una notifica al Garante secondo l’ex articolo 37, comma 1, lettera d).

Relativamente ai cookie di profilazione la normativa prevede una procedura di notifica al Garante: procedura piuttosto costosa.
Se i cookie di profilazione sono di terze parti (come ad esempio di Google, WordPress, Youtube o Facebook), non sarà necessario provvedere alla notificazione, questo perché le modalità e le finalità del trattamento perseguite non rientrano nel controllo di quest’ultimo. Unica eccezione il caso in cui il medesimo soggetto possa effettivamente accedere ai dati raccolti in forma disaggregata dai cookie.
Rimane comunque l’obbligo dell’informativa ben visibile al visitatore.

Tutti i siti sono soggetti al regolamento della Cookie Law?
Tutti i siti la cui organizzazione/persona cade sotto la giurisdizione europea (indipendentemente da dove è situato il proprio server) e che utilizzano cookies di terze parti (social widgets come facebook o twitter, analytics, disqus ecc ecc) o che utilizzano propri cookies per tracking, analisi o affiliati senza una diretta accettazione.

Sul mio sito utilizzo Google Analytics, devo mettermi a norma?
Assolutamente SI! Questi servizi come tanti altri elencati qui di seguito fanno usa di cookie (di terze parti) per la profilazione degli utenti e devono pertanto essere accettati dal visitatore, secondo le indicazioni delle Cookie Law.

Ecco una piccola lista (non esaustiva) con degli esempi di sistemi che utilizzano cookies per profilare l’utente:

  • Google Analytics
  • Google Adsense
  • Google Plus
  • Trade Doubler
  • Facebook widgets (il semplice bottone mi piace)
  • Twitter widgets (il semplice bottone follow)
  • Sistema disqus
  • Youtube
  • Vimeo

Non utilizzo cookies sul mio sito ma ho inserito i pulsanti sociali per mettere “Mi piace” su Facebook o “+1” su Google Plus, devo mettermi in regola ?
Assolutamente si, anche questi siti producono una profilazione tramite cookies, pertanto l’utente deve essare allertato.

Il tuo sito è in regola con la nuova normativa sui cookies?
Se non sei in grado di verificare da solo che il tuo sito sia in regola con i cookies o non sei in grado di attuare gli interventi correttivi per dare la giusta informativa agli utenti, prima che sia troppo tardi e che ti venga combinata una sanzione piuttosto pesante, contattaci per un primo riscontro gratuito.
Saremo poi in grado di darti tutte le informazioni necessarie e anche di intervenire direttamente sul tuo sito per renderlo adeguato alla nuova normativa sui cookies.

Contattaci per verificare gratuitamente se il tuo sito rispetta la normativa sui cookies:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il sito che desideri verificare (richiesto)

Specifica qui di seguito se il sito è tuo, se lo gestisci:

Specifica la tua richiesta

Acconsento al Trattamento ai sensi dell’art. 23 D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”.

Rispondi alla domanda prima di inviare: