Amazon sfida iTunes: dai dispositivi Apple si possono acquistare mp3 da Amazon Music

Dopo le querele in materia di ebook, ora lo scontro tra Apple e Amazon si fà più serio. Amazon sfida il monopolio di Apple, “iTunes” offrendo un’alternativa davvero interessante: Amazon music ha rilasciato una versione mobile del suo store di mp3 per iPhone e iPod, dando agli utenti la possibilità di comprare musica online direttamente dal proprio dispositivo mobile.

Da ora si potra’ “accedere direttamente all’ampio catalogo di musica di Amazon”, pagando 5 dollari per gli album e 0,69 per i singoli mp3, ha spiegato il vicepresidente di Amazon Music, Steve Boom. Chi entrera’ nella pagina di Amazon potra’ mettere la musica nel carrello attraverso la navigazione sul browser Safari; con un applicazione per IOS, Cloud Player, sara’ possibile ascoltare i brani acquistati. Con questa mossa, Amazon bypassa la cosiddetta ‘Apple tax’, la royalty del 30% che la casa di Cupertino impone ai developer di terze parti.

Steve Boom, vice presidente di Amazon Music dichiara:

 “Dal momento del lancio dell’applicazione Amazon Cloud Player, gli utenti ci hanno sempre richiesto quando avrebbero potuto acquistare direttamente dai dispositivi mobili. Da oggi, per la prima volta, gli utenti di Apple iOS possono accedere liberamente al vastissimo catalogo di Amazon

L’azienda di fondata nel 1994 da Jeff Bezos vanta circa 29 milioni di brani musicali complessivamente a listino (vedere la home page del servizio).

Amazon mp3 2
I device di Apple sono sempre più considerati, dai rivali della società guidata da Tim Cook, come un importante campo di battaglia. Riuscire ad entrare in quei dispositivi significa estendere notevolmente la propria quota di mercato e destare l’interesse di utenti generalmente propensi all’acquisto.