Fabrizio Corona arrestato. Il suo video messaggio ai fan! [aggiornato]

 

Fabrizio Corona, il re dei paparazzi latitante da alcuni giorni, si è costituitoLisbona anticipando la sua decisione tramite un videomessaggio su un noto social network.  Ricordiamo che  Fabrizio Corona era sparito venerdì scorso dopo che la Cassazione aveva confermato la pena a 5 anni per l’estorsione ai danni di David Treguezet. Corona era sparito dalla palestra nel centro di Milano a poche centinaia di metri da casa sua. Arrestato ? Braccato ? Costituito ? Come solito su queste vicende, almeno dalle prime ore non si riesce a fare una grande chiarezza. Pare che Fabrizio Corona abbia deciso di costituirsi in quanto era già pesantemente braccato dalla Polizia Italiana e dall’Interpol. La sua “consegna” alle forze dell’ordine è stata preceduta da un suo videomessaggio  su un social network (che puoi ascoltare qui sotto) in cui dichiara: “Sono arrivato adesso in Portogallo dopo quattro giorni di viaggio, mi sto consegnando spontaneamente alle autorità portoghesi…”.

 
  Il link del videomessaggio è stato pubblicato dai suoi collaboratori anche nella pagina ufficiale Facebook di Fabrizio Corona

Il link del videomessaggio che era stato pubblicato nella pagina ufficiale di Fabrizio Corona è stato rimosso sia da facebook che dal sito socialchannel su cui era stato pubblicato originariamente, ma potete ascoltare il messaggio e vedere il post su questa pagina.

Per quale motivo il videomessaggio di Corona è stato eliminato?

Gi accertamenti della Polizia hanno poi ricostruito che era Corona era espatriato in auto verso la Francia. In Spagna e Portogallo invece abitano alcuni suoi conoscenti che potrebbero averlo aiutarlo nella latitanza. Sentendosi ormai in trappola ha dato un appuntamento per consegnarsi e lo ha fatto nella stazione ferroviaria metropolitana di Queluz, ad agenti portoghesi a cui si sono affiancati gli investigatori italiani che lo hanno visto piangere. La Polizia di Stato però precisa che Fabrizio Corona, vistosi braccato, ha solo anticipato l’arresto. Gli investigatori della Squadra Mobile, infatti, erano in Portogallo da alcuni giorni, ed erano già sulle sue tracce. “Più che costituito si è arreso” è il commento dei vertici milanesi della Questura.

Dalle ultime indiscrezioni pare che Corona sia stato intercettato tramite l’antifurto con rilevatore GPS della posizione della sua auto.

corona_arrestatoRicordiamo che Fabrizio Corona era già stato detenuto a San Vittore dopo l’arresto per il caso Vallettopoli nel 2007,  e la paura di ritornarci gli avrebbe fatto dire che piuttosto preferirebbe la morte da boss. Almeno è quello che ha raccontato un amico al quotidiano “Il Giornale”. ““Massimo – mi ha detto – ma se io morissi oggi, se mi togliessi la vita o facessi la fine di Scarface, diventerei un mito?“”. Mito o no, pare che la fuga, questa ennesima furbata di Corona, gli possa costare altri 3 anni aggiuntivi di reclusione.

 

Se fosse riuscito a fuggire indisturbato.. si sarebbe mai costituito ?

Ringraziamenti? Dubbi? Curiosità? Lascia il tuo commento!

A proposito dell'autore

Creatore e co-redattore di iSocial.it WebMaster e IT specialist. Sicurezza online e nei sistemi di pagamento.

Post correlati