Nicki Minaj lancia “Pink Friday” e rivaluta Obama

Nicki Minaj ha annunciato il lancio del suo nuovo profumo “Pink Friday” (già il nome la dice lunga!), in collaborazione con Elizabeth Arden , nota azienda di cosmetici che ha lanciato anche i profumi di Britney Spears, Mariah Carey, Hilary Duff e Elizabeth Taylor.   

Il nome Pink Friday proviene dal suo album d’esordio e a sequel, ed è una fragranza fruttata con aroma di vaniglia, un mix da creare “un esilarante scia che và oltre i sensi” dichiara la Minaj, e poi ancora ” Pink Friday è la celebrazione della mia vita in questo momento; riflette me come creatrice del profumo ed esprime me come donna. Sono certa che i miei fans apprezzeranno il mio profumo, il design particolare della bottiglia e i colori vibranti della confezione. Pink Friday mostra il mio stile e la mia personalità e trovo intrigante poter far sentire la mia voce in una dimensione differente. Sono stata coinvolta totalmente in questo progetto che volevo strabiliasse prima di tutto me poi tutti i miei fan”.

nicki minaj

L’artista afroamericana ha anche dichiarato che per la boccetta del profumo ha invece voluto una riproduzione della sua faccia, la sua bocca e i suoi capelli. L’arrivo della frangranza nei negozi è previsto a breve, a una modesta cifra che và da 22 a 59 dollari.

Ma per la star in questi giorni ci sono stati anche episodi poco piacevoli, riguardante la politica Usa. Recentemente, in un Mixtape del collega Lil Wayne (“Dedication 4”), la Minaj si è dichiarata “una repubblicana che appoggia Romney”, dando cosi il suo appoggio al candidato presidenziale rivale di Obama. Questo ha scatenato l’ira e il dissenso di molti suoi simili afroamericani.

Intanto, non si è preoccupata invece di Barack Obama, che in una recente intervista radiofonica ha minimizzato dicendo di non prendere troppo sul serio la Minaj perchè è un personaggio bizzarro al quale piace interpretare diversi ruoli.

Ma la Minaj ora pensa di risolvere la situazione dichiarando che quanto detto nella canzone “Mercy” era solo una provocazione e che voterà senz’altro per la rielezione di Barack Obama.

barack-obama-speaks-on-nicki-minaj

A parere mio, la Minaj deve stare attenta ad arrampicarsi sugli specchi, le sue sporgenze non sono le più adatte per quello sport.