Anonymous ruba 28.000 password di PayPal?

Anonymous (un collettivo di Hacker ben noto)  ha dichiarato oggi di aver rubato i dettagli di 28.000 account utenti da un server di PayPal tra cui indirizzi email, nomi e password associate.

Paypal ha negato che questo furto si sia compiuto, tuttavia visto i precedenti della nota associazione di Hacker Anonymous, non penso che i responsabili di PayPal possano dormire sonni tranquilli.

Anonymous attacca paypalPayPal dice di non avere alcuna prova di intromissione e al momento sta rispondendo alle domande che vengono loro rivolte in merito alla notizia con una semplice frase: “Stiamo indagando su questo, ma al momento non siamo stati in grado di trovare alcuna prova che confermi queste dichiarazioni”.

Ammesso che PayPal stia dicendo la verità, forse dobbiamo aspettarci altri annunci.

Nel frattempo noi abbiamo cambiato la password del nostro account PayPal e vi consigliamo di fare altrettanto. Anonymous non scherza..

[Fonte: Gizmodo USA]