Con Gmail si possono inviare file allegati fino a 10 Giga!

Interessante novità presentata da Google nei giorni scorsi. L’azienda di Mountain View infatti ha offerto una nuova funzione agli utenti del proprio servizio mail, Gmail che permette di inviare, in allegato ad una mail, file di dimensioni enormi: fino a 10 Giga. Vediamo come sia possibile farlo..Google ha da poco integrato il servizio di storage online Google Drive al più famoso servizio di posta elettronica Gmail: il risultato è stupefacente. Gli utenti Gmail (che posseggono ovviamente un account anche per Google Drive), potranno inviare file allegati alle email prendendoli direttamente dal proprio account Google Drive.

Questo permetterà di inviare file di dimensioni enormi: l’unico vincolo è lo spazio che avete a disposizione su Google Drive: per gli account gratuiti la dimensione massima è di 5Gb  mentre per gli account a pagamento arriva fino a 10 Giga.

E’ oltretutto una funzione comodissima perché ci evita lo sforzo di caricare nuovamente il file per allegarlo ad una mail. Il file può essere selezionato fra quelli presenti sul vostra spazio Google Drive, e non necessita quindi di upload. Questo ovvimente permette di inviarlo in tempi rapidissimi!

Come si procede? E’ semplicissimo:

  1. componete una nuova email
  2. in basso, di fianco al pulsante usato per spedire la mail cliccare sul simbolo “+” evidenziato in figuragoogle Drive mail attach allegato 1
  3. cliccate sul simbolo di Google Drive e selezionate il file che volete inviare
    google Drive mail attach allegato 2

La novità è stata apportata pochi giorni fa, dunque è possibile che la vostra casella di posta Gmail non sia stata ancora aggiornata: entro pochi giorni tutti gli account saranno aggiornati ed avranno a disposizione questa nuova funzione!