Google Pixel: ecco le novità sul dispositivo di Google

Google terrà un evento il 4 ottobre a San Francisco per presentare al mondo i suoi nuovi dispositivi: lo ha annunciato tramite un tweet e con un clip su YouTube e un sito web che al momento mostra solo qualche dettaglio sul focus principale dell’appuntamento: una sagoma a forma di telefonino.

La novità principale è che non ci sarà più nessun dispositivo “Nexus”: Google pare essere intenzionata a eliminare il brand dal proprio catalogo, unificando tutto sotto il marchio Pixel, già usato per “C” il tablet da 10 pollici svelato lo scorso dicembre.

google pixel logo

Durante la presentazione dovremmo vedere almeno quattro dispositivi: due smartphone costruiti da HTC, un visore per la realtà aumentata e un tablet.

Gli smartphone si differenzieranno (un po’ come avviene per Apple) per le loro dimensioni: Google Pixel con display da 5.2 pollici e Pixel XL da 5.5 pollici. Sotto la scocca non dovrebbe cambiare molto con un processore Qualcomm Snapdragon 820, 4 GB di RAM e tagli di memoria fino a 128 GB.

I due smartphone hanno scocca metallica, anche se non tutta la back cover è in alluminio, dato che la parte superiore è invece rivestita in vetro. Il lato frontale è invece interamente bianco, almeno in questa variante; peccato solo che la parte inferiore, quella in cui normalmente verrebbe a trovarsi il tasto home, sia stata censurata.

La novità sarà la presenza di Android 7.0 Nougat, il più recente sistema operativo mobile di Google visto all’ultima conferenza I/O.

Un’altra indiscrezione riguarda l’aggiornamento della fortunata famiglia di Nexus 7 e Nexus 9, con un tablet che anche qui non si chiamerà più “Nexus” per diventare “Pixel”.

A differenza del Pixel C, un convertibile pensato per gli utenti professionali, si tratta di un prodotto indirizzato alla massa, quindi dalle buone prestazioni e prezzo contenuto.

Partner di Google per la produzione di questi nuove dispositivi dovrebbe essere Huawei.

Di seguito un paio di immagini che dovrebbero rappresentare i nuovi dispositivi Pixel: