Google regala la versione Suite di Google Quickoffice ai suoi clienti Apps for Business, ora disponibile anche per iPhone e Android

Google sfida ancora Microsoft regalando anche agli utenti possessori di iPhone e Android, la versione suite dell’app “Quickoffice” che permette di modificare i documenti di Microsoft Office direttamente dal tuo smartphone o tablet.

Google Quickoffice, ha debuttato lo scorso dicembre solo per l‘iPad, permettendo a tutti i possessori del dispositivo di fare rapide (e non) modifiche ai propri documenti Word, Excel e Powerpoint senza dover ricorrere a Microsoft Office. Ora Google ha esteso Quickoffice anche per iPhone e i dispositivi Android, offrendo a tutti la stessa possibilità di creare e modificare documenti di Office in mobilità.

Mark Beaton, product manager di Google Quickoffice, rilascia questa dichiarazione nel blog ufficiale di Google Enterprise il 2 aprile:

“Uno dei modi più utili e semplici per condividere con altri i vostri file è quello di convertirli in Google Documents, ma tuttavia, dato che non tutti utilizzano i nostri servizi, le app di Google per il Business possono gia modificare anche i file di Microsoft Office su un iPad, e ora anche da iPhone e dispositivi Android. Da Word a Excel e Powerpoint, è possibile effettuare modifiche in aereoporto o dalla parte posteriore di un taxi, salvare e condividere tutto in Google Drive.”

Google Quickoffice

Dal momento che Google ha acquistato a giugno dell’anno scorso Quickoffice, gli ingegneri di Cupertino hanno messo a punto l’app rilasciando versioni sempre più versatili e comode per ogni tipo di operazione che dovete fare, per soddisfare e incrementare il numero dei propri utenti di Google Apps for Business. L’applicazione consente oltre a modificare, salvare e condividere i vostri file, anche di sincronizzarli, per ritrovare i vostri documenti su qualsiasi dispositivo e sistema operativo attuale, iOs, Android e Symbian.

Google Quickoffice è disponibile gratuitamente sul App Store e sul Play Store, ma possono accedervi solo gli utenti di Google Apps for Business, mentre per tutti gli altri utenti è scaricabile la versione Quickoffice Pro a pagamento.