iPhone 5 vs Samsung Galaxy S 3: crash test, ecco i risultati!

L‘iPhone 5, che ha debuttato il 12 settembre in anteprima mondiale, è gia stato rilasciato in diversi paesi del mondo, ma noi dovremo aspettare questo weekend per poterlo acquistare realmente. In tantissimi hanno aspettatto e stanno aspettando per poter avere il nuovo gioiello di Apple, ma c’è anche chi non vedeva l’ora di comprarlo per farci delle prove di restistenza alle cadute e agli urti, mettendolo in paragone con il dispositvo di punta del colosso Coreano in collaborazione con Google, il Samsung Galaxy S 3.

Il crash test, che serve per dimostrare e capire la resistenza dei due dispositivi, è stato fatto ad Hong Kong, e lo potete vedere in fondo al articolo. I due smartphone sono stati fatti cadere da tre diverse altezze, in balia allla forza di gravità, in modo da simulare e riprodurre una perfetta caduta accidentale: altezza tasca, altezza spalla e orecchio.

Come possiamo vedere nel filmato, dal primo test, quello della caduta altezza tasca, ad averla vinta è il Samsung Galaxy S 3, senza danni al display o alla cover posteriore ma semplicemente un piccolo graffio sulla parte laterale; l’iPhone 5 invece mostra un evidente abrasione della vernice nera vicino all’angolo superiore. Nel secondo test (quello altezza spalla) invece è diverso il risultato: il Galaxy S 3 accusa la caduta irrimediabilmente con un angolo dello schermo, anche se ancora funzionante, mentre l’iPhone 5 mostra solo ulteriori segni in prossimità degli angoli. Per la terza e ultima prova invece stessa sorte della seconda, è l’iphone a uscirne a testa alta.

iphone 5 vs samsung galaxy s 3

Ora, come promesso in apertura, il video della prova condotta da AndroidAuthority.