Jailbreak iPhone 8.1.3 – 8.3: la guida per sbloccare iPhone



Il nuovo tool di TaiG permette di eseguire il jailbreak di iPhone e iPad con firmware che vanno da 8.1.3 a 8.3 senza alcun problema.
Il jailbreak vi permetterà di installare Cydia e tutti quei tool che non sono disponibili su Apple Store, oltre a tantissime applicazioni disponibili su mercati “paralleli”.

Requisiti

Verificate attentamente i requisiti fondamentali per poter seguire al meglio questa nostra guida per fare il jailbreak al vostro dispositivo iPhone, iPad o iPod touch:

  • dispositivo Apple con iOS versione 8.1, 8.2 o 8.1.3 già installato sul dispositivo
  • iTunes 12 installato sul computer (potete scaricarlo da qui)
  • il tool TaIG Jailbreak attualmente disponibile solo per piattaforma Windows che potete scaricare direttamente da qui (Zip 75Mb)

Elenco dispositivi Apple compatibili con Jailbreak


Il took di TaiG per il jailbreak funziona su una vasta gamma di dispositivi compatibili:

  • iPhone 6 Plus
  • iPhone 6
  • iPhone 5S
  • iPhone 5C
  • iPhone 5
  • iPhone 4S
  • iPad Air 2
  • iPad Air
  • iPad 4
  • iPad 3
  • iPad 2
  • iPad Mini 3
  • iPad Mini 2
  • iPad Mini
  • iPod Touch 5

Jailbreak 8.1.3: guida passo passo

Attenzione

Prima di iniziare eseguite un backup di tutti i vostri dati (Backup completo iPhone) tramite iTunes o iCloud

Procedete solo se siete coscienti di quello che state facendo: per quanto si tratti di una procedura normalmente innocua, iSocial.it non si assume alcune responsabilità per eventuali danni provacati ai vostri dispositivi o per la perdita di dati.

  1. disattivate il codice di sblocco ed il Touch ID Per farlo entrate in Impostazioni > Codice e sblocco e Il dispositivo deve essere completamente privo di codici quando effettuato lo “slide to unlock”. . codice
  2. disattivate il servizio Trova il mio iPhone entrando in Impostazioni > iCloud e . Vi verrà chiesta e dovrete inserire la password del vostro Apple ID. . trovailmioiphone
  3. impostate il dispositivo in Modalità Aereo. trascinando dalla parte bassa dello schermo verso l’alto, richiamate il centro di controllo e fate click sull’icona dell’aereo.
  4. collegate tramite cavo USB lightning il vostro dispositivo al pc
  5. dopo aver scaricato il tool TaiG scompattate il file Zip e posizionate il contenuto sul desktop
  6. eseguite TaiG come amministratore: cliccate con il pulsante destro del mouse sull’icona TaiG e scegliete “Esegui come amministratore”
  7. All’apertura del tool TaiG, se avete seguito correttamente le istruzioni, il vostro dispositivo verrà riconosciuto
  8. nella schermata che vi verrà presentata dovrete:
    • mantenere selezionata la prima voce (Cydia)
    • deselezionare la seconda voce (3K Assistant)tutorial-3-en
  9. Premete il pulsante “Start” e attendete che la procedura di jailbreak termini (verrà mostrato uno smile sorridente):tutorial-4-en
  10. A questo punto il vostro dispositivo Apple verrà riavviato automaticamente e quando si riavvierà dovreste trovare l’icona Cydia installata.
  11. Avviate Cydia e attendete l’installazione e l’aggiornamento dei componenti. Al termine Cydia verrà automaticamente chiusa e potrete iniziare a lavorare con il vostro nuovo iPhone o iPad e con le sue nuove funzionalità!

Buon divertimento con il nuovo iPhone con jailbreak!