Le migliori app di giugno 2016

Vediamo quali sono le migliori applicazioni del mese di giugno 2016 che permetteranno di arricchire il vostro dispositivo mobile in modo da farvi trascorrere il vostro tempo libero in modo piacevole. Sono tre le applicazioni che abbiamo scelto, tutte rigorosamente gratuite.

UEFA Euro 2016 Official AppUEFA Euro 2016 Official App

Il mese di giugno 2016, come ben sappiamo, sarà contraddistinto dalla presenza degli Europei di Calcio che si svolgeranno in Francia e che vedranno, tra le formazioni protagoniste, anche l’Italia di Antonio Conte. L’applicazione ufficiale risulta essere quella sviluppata e lanciata dalla dalla federazione europeo organizzatrice della manifestazione dal titolo EUFA Euro 2016 Official App che è possibile trovare e scaricare su App Store e Google Play. Grazie a questa applicazione sarà possibile seguire ogni nazionale, compresa l’Italia, nella fase di preparazione ad ogni match oltre ai risultati aggiornati in tempo reale. Quale miglior modo che non seguire il torneo continentale per nazioni se non utilizzando l’app della UEFA?

Paddy PowerPaddy Power

Quando c’è un evento sportivo di tale portata come gli Europei di Calcio sappiamo bene che anche gli appassionati della cara vecchia schedina, ormai convertiti alle scommesse, si sbizzarriscono alla ricerca di vincite interessanti. E’ per questo motivo che vi proponiamo l’app Paddy Power, utilizzata da migliaia di scommettitori per la sua facilità d’uso ma anche, se non soprattutto, per le quote molto interessanti che questo operatore AAMS propone su Euro 2016.

 

Battleborn TapBattleborn Tap

Concludiamo la nostra breve rassegna per questo mese segnalandovi un’app di un gioco molto in voga negli ultimi tempi: Battleborn Tap. Con l’arrivo delle belle giornate e la fine della scuola quest’applicazione è davvero ottima per aumentare il livello di divertimento durante il tempo libero. Battleborn Tap è essenzialmente un gioco di ruolo in cui il giocatore è chiamato a sconfiggere le truppe che si presenteranno davanti al suo cammino. Grafica pulita e piacevole, alla lunga Battleborn potrebbe risultare ripetitivo, ma il fatto che al termine di ogni episodio c’è un boss da sconfiggere rende il tutto più interessante.