Le novità di iTunes e del nuovo iPod

Apple ama creare prodotti per la musica: come iPod e iTunes. Eddy Cue sale sul palco del KeyNote Apple del 12 settembre, subito dopo la presentazione dell’iPhone5 per illustrare le novità, annunciando che iTunes è lo store musicale numero 1 al mondo, disponibile in 63 paesi nel mondo.

News itunesNegli ultimi anni si è affermato un nuovo trend: i due terzi dei download arrivano da dispositivi con iOS, quindi iTunes è stato ripensato per questi dispositivi con un nuovo design. È stato ripensato anche l’aspetto dell’App Store, in cui Facebook si integra perfettamente. È possibile ascoltare la preview dei brani musicali mentre si naviga, i risultati delle ricerche sono stati migliorati.

 

20:05 – Il 19 settembre sarà disponibile iOS 6 con tutte le novità, insieme ad una nuova versione di iTunes. Il design cambia, con una funzionalità chiamata “in the store” legata ad ogni artista: è possibile vederne i brani e gli album più apprezzati. È possibile scorrere nella propria libreria per artista, con possibilità di condivisione delle immagini degli artisti. Ora è possibile vedere la propria libreria per intero mentre si aggiungono canzoni ad una singola playlist.

Cercare le canzoni nella nuova interfaccia è ancora più semplice, grazie ad un piccolo menù a tendina.

20:11 – Viene ora mostrato il design del miniplayer di iTunes, che permette di gestire le playlist e le prossime canzoni che sentiremo. iCloud è ora profondamente integrato in iTunes.

Si parla anche di film, oltre che di musica. Lo store desktop è ora molto simile alla nuova versione per iOS, con aspetto più pulito e semplice da navigare tra libri, applicazioni, film, musica e via dicendo.

20:14 – Torna Eddy Cue che spiega come il nuovo iTunes sarà disponibile ad inizio ottobre. È il momento di Greg Joswiak, che parla di iPod, il “più popolare riproduttore musicale con 350 milioni di unità vendute nel mondo”. È il momento di apportare qualche novità alla linea di riproduttori iPod e si parte dal nano che, dopo sei generazioni, va reinventato.

20:16 – Il nuovo iPod nano ha un display più grande, con controlli migliorati, peso e dimensioni ridotte e connettore Lightning. Sembra un piccolissimo telefono. Si tratta dell’iPod nano più sottile mai creato: 5.4mm di spessore, il 38% più sottile che in passato, con controlli fisici ad un lato del dispositivo e un solo tasto Home come su iPhone. Ovviamente è integrato il multitouch. Sarà disponibile in sette colori vivacissimi. La radio FM è integrata ed è possibile visualizzare video, utilizzare il contapassi e l’app per il fitness. È stato aggiunto anche il Bluetooth. La batteria è la più resistente mai utilizzata in un iPod.

20:18 – Anche l’iPod touch è stato aggiornato. Parliamo non solo del più popolare player musicale, ma anche di un importante strumento di gioco con 175mila giochi disponibili. La nuova generazione, la quinta, è spessa appena 6.1mm, quasi sottile quanto il nano. Si tratta dell’iPod touch più sottile e leggero creato sino ad ora: appena 88 grammi di peso, con scocca in alluminio anodizzato e display identico a quello di iPhone 5, quindi più ampio. Il chip a bordo è un Apple A5. il processore è dual core ed è due volte più veloce che in passato, così da permettere un’esperienza di videogioco ancora migliore. La batteria è stata migliorata anche su questo modello di player, consentendo l’ascolto di 40 ore di musica continuate.

nuovo iPod

Clicca per ingrandire

La fotocamera a bordo scatta a 5 megapixel con retroilluminazione, modalità panorama, flash led, autofocus, lente in vetro zaffiro e tutte le innovazioni introdotte in iPhone 5. Il nuovo iPod grazie al potentissimo processore che monta si imporrà anche come consolle di gioco.

20:29 – Viene presentato l’iPod touch Loop, un laccetto che permette di utilizzare comodamente l’iPod touch con presa sicura. Anche in questo caso troviamo FaceTime HD a 720p con retroilluminazione e riconoscimento dei volti. Le capacità wireless dell’iPod touch sono state migliorate e vi è stato portato il mirroring AirPlay. Per la prima volta, anche l’iPod touch ha Siri. L’iPod touch sar disponibile in cinque diversi colori con Loop coordinati.

20:32 – Si parla di speakers e cuffie. La sfida è quella di creare cuffie che vadano bene per tutti e siano di ottima qualità, quindi nascono le EarPods, cuffie sulle quali Apple si è concentrata per 3 anni. Il design degli auricolari sembra molto interessante ed è stato studiato per portare il suono in modo perfetto nell’orecchio.

20:36 – Le EarPods saranno disponibile negli Store come accessorio a partire da oggi stesso.

iPad_cuffie

Clicca per ingrandire

I prezzi:

iPod Shuffle: 49 dollari.
iPod nano: 149 dollari.
iPod touch di quarta generazione: 199 dollari da 16GB e 249 dollari da 32GB.
iPod touch di quinta generazione: 299 dollari da 32GB e 399 da 64GB.

I nuovi nano e touch saranno disponibili ad ottobre.

20:39 – Tim Cook ricapitola tutto ciò che è stato presentato oggi, tra iPod, iPhone e novità dal lato software.

Aggiorna la pagina costantemente premendo F5 o il tasto per ricaricare la pagina nel tuo browser e leggere i nuovi aggiornamenti!