Profili segreti Facebook: ora saranno visibili per tutti! Attenzione alla privacy!

Facebook ha annunciato che molto presto eliminerà la sezione delle impostazioni della privacy che permette di scegliere se rendere o meno visibile il proprio profilo a chiunque. Come impostazione predefinita, da sempre un account Facebook è visibile da chiunque: è possibile cercare un profilo Facebook tramite Nome e Cognome o indirizzo email. Esiste (o per lo meno esisteva) un‘opzione di privacy che permette di nascondere il proprio profilo Facebook dalle ricerche: adesso dovremo dire addio ai profili segreti!Questa sezione è stata da qualche tempo eliminata da tutti i profili che non aveano mai abilitato questa opzione di riservatezza per nascondere il proprio profilo Facebook, ma presto verrà disabilitata e resa non più accessibile anche su tutti i profili che l’avevano abilitata, rendendo il profilo Facebook visibile nelle ricerche a chiunque.
Facebook Wall logoOvviamente, se le impostazioni della privacy saranno settate correttamente, il vostro profilo potrà essere trovato delle ricerche, ma i contenuti non saranno visibili alle persone che non appartengono ai vostri gruppi di amici.

Esattamente come è sempre stato quindi, per mantenere “invisibili” ad occhi indesiderati i propri contenuti non resta che scegliere con cura ancora maggiore il livello di condivisione degli aggiornamenti: pubblico, solo amici o per gruppi e persone selezionati. Non sarà pertanto più possibile nascondere il proprio nome e cognome / email dalle ricerche.

La decisione da parte di Facebook di eliminare questa opzione di “tutela della Privacy” è sicuramente connessa alla diffusione di Graph Search su quale potrete trovare maggiori informazioni ed istruzioni per l’attivazione in questo nostro articolo.