Pyng: il nuovo modo per pagare i parcheggi usando il Telepass! Già attivo a Ferrara



Pyng è il nuovo servizio di Telepass per il pagamento dei parcheggi su strisce blu. Il servizio verrà attivato sul tutto il territorio nazionale ma è già disponibile e funzionante in anteprima a Ferrara.Il funzionamento è molto semplice e non richiede registrazione o utilizzo di carte di credito o ricariche come la maggior parte delle app che già permettono il pagamento della sosta (come ad esempio MyCicero o SostaFacile).
Il pagamento della sosta su strisce blu viene effettuato sul vostro conto Telepass e la sosta viene gestita tramite un’app semplicissima da usare già disponibile su dispositivi Android e Apple come iPhone e iPad.

pyng pagamento sosta telepass

Come si attiva Pyng per pagare la sosta?

Semplicissimo: entrate nel sito telepass.it nella vostra area riservata (se non siete ancora registrati ma avete un telepass.. è il momento giusto per registrarvi), nella sezione “Telepass club” dal menu di sinistra scegliete “Telepass Pyng” ed attivatelo.

Come si paga la sosta con Pyng?

Parcheggiate e aprite l’app. Pyng rileva immediatamente la posizione del veicolo, puoi scegliere la targa legata al tuo telepass o pagare per conto di qualcun altro inserendo la nuova targa.
A questo punto potete dimenticare il parcometro: inizialmente scegliete una durata della sosta, che potrete variare in ogni momento (sia prolungandola che cessandola prima del tempo).

In questo modo si pagherà solo la durata effettiva, in quanto al fine della sosta potrete decidere di interromperla prima del tempo che avevate programmato.
L’addebito verrà addebitato direttamente sul vostro conto Telepass!

Come fanno i vigili o gli ausiliari a verificare che il parcheggio è stato pagato?

Il personale preposto al controllo delle soste utilizza un sistema telematico (palmare) per la rilevazione delle infrazioni: quando verificano che un mezzo parcheggiato sulle strisce blu non ha il tagliando della sosta esposto sul cruscotto digita la targa del mezzo sul palmare.
Il sistema verifica automaticamente se su quella targa è stato avviato un parcheggio con sistemi online (Pyng o SostaFacile) notificando l’ausiliario del traffico.

In ogni caso, o in caso di errore, l’applicazione e il sito telepass.it mantengono uno storico di tutte le soste effettuate per eventuali contestazioni

Semplice, no?

Ricordiamo che il pagamento del parcheggio su strisce blu tramite Pyng è attivo in via sperimentale, ma completamente funzionante, solo sul territorio di Ferrara, ma verrà presto esteso alle altre città.

Pyng Telepass SpA Categoria: Viaggi
Valutazione: 4+
Versione: 1.2.3
Gratis

Android Market badge