Rumors rivelano le prime anticipazioni su iPhone 6

Mentre i Fan Android aspettano l’uscita del nuovo Samsung Galaxy S 4, altrettanto utenti fan di Apple attendono con ansia il rilascio del nuovo iPhone, che potrebbe essere sia un miglioramento del attuale 5, cosi da essere l’iPhone 5S, oppure un dispositivo completamente nuovo e dovrebbe essere l’iPhone 6. Diversi rumors affermano che il nuovo dispositivo iPhone potrebbe vedere la luce già nella prima parte di quest’anno, sancendo così l’anticipo delle strategie di Apple, solitamente propensa a lanci sul mercato nel periodo autunnale. A quanto pare lo smartphone sarebbe già nella fase dei test.

Una delle principali curiosità riguarda le dimensioni dello schermo. Sarà mantenuto da 4 pollici come l’iPhone 5 oppure la società di Cupertino proseguirà lungo la strada del progressivo allungamento della diagonale seguendo le recenti tendenze di mercato? In merito al design, Apple potrebbe introdurre le scocche colorate (e non solo nero e ardesia o bianco e argento), così come ha già fatto con l’ultima generazione di iPod Touch. E non è escluso che possa intervenire ulteriormente sui versanti della leggerezza e del peso. Il sistema operativo di riferimento, poi, potrebbe essere il nuovo iOS 7.

iphone 6 apple concept 2

Passa in avanti anche per quanto riguarda il sensore della fotocamera posteriore che potrebbe arrivare fino a 13 megapixel. Il comparto della connettività si comporrà con il Wi-Fi, la performante LTE (Long Term Evolution) e probabilmente anche la tecnologia NFC (Near Field Communication), utile per effettuare pagamenti in mobilità. Appare scontato il mantenimento del connettore Lightning.

Peter Misek del Wall Street Observer prova a essere molto preciso: “Ci sono diversi prototipi di iPhone 6 con schermi da 4,8 pollici, display Retina+IGZO, una variante del chip A7 quad-core e una nuova estetica senza il bottone Home. Sarebbe strano se Apple non lavorasse su questi prototipi, del resto Samsung con il Galaxy S3 ha venduto milioni di smartphone”. E i prezzi? Il punto di partenza è rappresentato da quelli dell’iPhone 5. In Italia il melafonino più recente è acquistabile con un triplice taglio di memoria: da 16 GB, da 32 GB e da 64 GB. Il prezzo di listino è naturalmente variabile. Si va dai 729 euro per la versione meno capiente per i 949 euro per quella più recente passando per gli 839 euro per quella intermedia.

In questi ultimi giorni è circolata la notizia della possibile realizzazione di un iPhone low cost da mettere a scaffale al prezzo di circa 250-300 euro. Nonostante alcuni ritocchi sia dalla parte dei materiali utilizzati che di quella delle caratteristiche tecniche, si tratterebbe comunque di un prodotto di valore.

 

Fonte: WebMasterPoint