Salvare una foto con Instagram senza pubblicarla

Instagram, permette di applicare bellissimi filtri alle nostre foto salvandole sia sul rullino fotografico che postandole on-line, e dato che lo scopo del social network è proprio quello di condividerle, scattando normalmente una foto con l’app si finisce per pubblicarla, ma vediamo come fare per utilizzare le funzionalita di Instagram senza postare la nostra foto on-line.

Come fare foto con instagram senza pubblicarle?

Il modo più utilizzato da tutti è senz’altro quello di caricare la foto sul proprio profilo e poi eliminarla subito dopo cosi da avere il proprio scatto solo nella galleria fotografica, ma esiste un modo semplice per avere i nostri scatti senza pubblicarli necessiariamente,che è quello di mettere il nostro smartphone off-line in maniera da non avere rete internet,
ma vediamo come fare passo a passo insieme:

 

  • Aprire le “impostazioni” del telefono e selezionare la modalità “uso in aereo” in cima alla lista delle varie opzioni. Il telefono sarà temporaneamente scollegato dalla rete, e si noterà in alto a sinistra un’icona a forma di aeroplano al posto delle normali tacche del segnale di rete.

  • Aprire normalmente Instagram, scattare la foto o caricarne una dal rullino e applicare il filtro.

  • Nella schermata successiva salvare normalmente la foto toccando il pulsante “Fatto” in alto a destra, senza aggiungere tag, descrizione o altro.
    Instagram tenterà di caricarla on line sul proprio profilo.

  • A questo punto si aprirà la schermata  del profilo con lo stream delle foto, ma con un messaggio che indica un errore nel caricamento, visto che la connessione non è disponibile.
    Toccare il tasto “X” in alto per annullare l’operazione.

  • Confermare l’annullamento dell’upload selezionando “Rimuovi” e la foto verrà salvata nel rullino dell’iPhone.

  • Ora è possibile tornare nelle “impostazioni” del telefono e togliere la modalità “offline”, ripetendo il primo passaggio di questa semplice guida.

Ovviamente per il tutorial ho utilizzato un iphone, ma il procedimento è lo stesso per tutti gli smartphone.

Ringraziamenti? Dubbi? Curiosità? Lascia il tuo commento!

A proposito dell'autore

Post correlati