Samsung paga Apple con 30 camion pieni di monetine!

Epica presa di posizione di Samsung, condannata dal tribunale al pagamento di un risarcimento ad Apple di 1 miliardo di dollari, che avrebbe spedito ad Apple 30 camion pieni di monetine da 5 centesimi di dollaro!
La notizia è stata diffusa da moltissimi blog internazionali, ma trattasi di clamorosa bufala, per quanto molto divertente!

Questa la notizia riportata da numerosi blog:

Il 25 agosto 2012 un tribunale di San José, in California, aveva condannato Samsung a pagare 1,05 miliardi di dollari ad Apple per aver volontariamente violato sei suoi brevetti. Ora che i processi di appello sono finiti confermando il risarcimento che Samsung deve ad Apple, il presidente di Samsung (Lee Kun – hee) avrebbe ideato un modo davvero bizzarlo per fare “pesare” ad Apple questo rimborso.
samsung_paga_apple

Samsung avrebbe infatti inviato 30 camion pieni di monetine da 5 centesimi di dollaro direttamente presso il quartier generale di Apple in California per un totale di 20 miliardi di monetine (tutte da contare!!!).
In un primo momento la sicurezza della sede di Apple avrebbe fermato i camion, ma pochi minuti dopo il loro arrivo, una chiamata di Lee Kun a tim Cook (CEO di Apple) avrebbe svelato cosa fossero quei mezzi pesanti:
contenevano il rimborso che Samsung doveva a Apple tutto in monetine!

La sentenza infatti non specificava le modalità di rimborso, e Samsung avrebbe trovato un modo veramente stupendo per pagare (anche se sicuramente questa modalità sarà costata parecchio a Samsung!)

Queste le parole che avrebbe riferito Lee Kun – hee , presidente di Samsung Electronics:

“You can use your coins to buy refreshments at the little machine for life or melt the coins to make computers, that’s not my problem, I already paid them and fulfilled the law. A total of 20 billion coins, delivery hope to finish this week.”

Tradotto:

“Potete usare le monetine per acquistare bevande alle macchinette per il resto della vita, oppure fonderle per costruire computers, questo non è un mio problema, ho pagato e ho ottemperato i miei obblighi di legge. Un totale di 20 miliardi di monetine, la spedizione spero finisca questa settimana”

Lee Kun – hee, avrebbe poi dichiarato ai media che la sua società non ha intenzione di farsi intimidire da un gruppo di ” geek con stile ” (parlando di Apple) e che se vogliono giocare sporco, sanno come farlo.

Ora dovremmo aspettarci una degna risposta da parte di Apple!

Ripetiamo che La notizia è stata diffusa da moltissimi blog internazionali, ma trattasi di clamorosa bufala, per quanto molto divertente!