Aggiornamento WhatsApp: nuove funzioni e.. nuovi prezzi!

Proprio ieri è stato pubblicato l’aggiornamento per iOS di WhatsApp: vengono introdotte nuove utilissime funzioni oltre ad una nuova politica sul prezzo dell’applicazione.

Le principali funzioni introdotte sono due: possibilità di inviare foto multiple ad un contatto WhatsApp e backup e ripristino della cronologia delle chat WhatsApp tramite iCloud.
Per quanto riguarda le nuove politiche sui prezzi di WhatsApp vi invitiamo a leggere il nostro articolo: WhatsApp diventa gratis su AppStore ma introduce definitivamente il canone annuo! .

Come funziona l’invio di foto multiple su WhatsApp?foto multiple
L’utilizzo della funzione è piuttosto semplice:

  • cliccate sull’icona per inserire una foto in una chat come avete sempre fatto
  • selezionate “Scegli foto esistente”
  • nella galleria selezionate la prima foto che volete allegare
  • si aprirà un’interfaccia come quella mostrata nella foto qui a fianco
  • premendo sul “+” potrete aggiungere nuove fotografie da inviare
  • premendo sulla “x” in alto a sinistra su una foto la rimuovete
  • tenendo premuto su una miniatura potete cambiare l’ordine di invio
  • terminata la selezione delle foto premete il pulsante “Invia”

Come eseguire il backup e il ripristino delle conversazioni in WhatsApp da iCloud?

  • Aprite WhatsApp
  • dal menù “Impostazioni” selezionate “Impostazioni Chat” – “Backup della Chat”

Potete impostare un backup automatico quotidiano, settimanale o mensile.
Con questo backup, se dovete reinstallare WhatsApp riavrete tutte le conversazioni fatte fino a quando avete eseguito l’ultimo backup!

Un ultimo aggiornamento riguarda “supporto dello schema ULR per app di terze parti”. Di cosa si tratta?

E’ un aggiornamento piuttosto tecnico rivolto a sviluppatori di altre applicazioni per iPhone. Grazie a questo aggiornamento, altre applicazioni potranno “interfacciarsi” direttamente con WhatsApp.

Facciamo un esempio: avete un’app che vi permette di invitare amici a compiere una determinata azione? Fino ad oggi potevate farlo via sms, Facebook, mail, ecc.. ora potrete farlo direttamente anche tramite WhatsApp